Sicilia

Calcio a 5 Coppa Trinacria, il Nicosia Futsal sconfitto di misura ad Acireale

Scritta da blogsicilia.com

Stella Nascente-Nicosia Futsal 7-6

Sconfitta di misura per il Nicosia Futsal nella gara d’andata di Coppa Trinacria, i gialloneri di mister Prestifilippo sono stati battuti dalla Stella Nascente di Acireale per 7-6.

I padroni di casa della Stella Nascente vanno in vantaggio con Foti dopo cinque minuti. Al 8’ pareggia Michele Marassà per il Nicosia Futsal. Un minuto dopo ancora i padroni di casa sempre con Foti tornano in vantaggio. Passa un minuto e Bonaiuto riporta il risultato in parità. Al 17’ ancora Bonaiuto porta in vantaggio gli ospiti. Al 21’ la Stella Nascente con Caserta segna il 3-3. In chiusura al 30’ Rizzo riporta in vantaggio il Nicosia Futsal, chiudendo il primo tempo sul 3-4.

Nel secondo tempo Caserta per la Stella Nascente pareggia e al 10’ Alfredo Femiano riporta in vantaggio i padroni di casa. Al 15’ su punizione Fabio Femiano porta la Stella Nascente sul 6-4. Il Nicosia Futsal non si dà per vinto e prima al 28’ con Santo Marassà e al 30’ con Catania riesce a pareggiare. Nell’ultima azione del match Pidone prende il palo, sul capovolgimento di fronte, al 32’ Foti fissa il risultato finale sul 7-6.

Match sostanzialmente equilibrato tra le due squadre, nessuna ha dimostrato una netta supremazia e al ritorno in casa il Nicosia Futsal potrà ribaltare questo risultato.

A fine partita è deluso, ma fiducioso il dirigente del Nicosia Futsal, Giangrasso: “Abbiamo avuto un approccio alla gara sbagliato, forse per l’insolito giorno della settimana in cui abbiamo giocato o forse per il campo di grandi dimensioni che non ci ha permesso di esprimere al meglio il nostro gioco da calcio a 5. Sicuramente nella partita di ritorno, il 9 marzo al Camping San Felice, non sarà difficile ribaltare il risultato. Ora nuovamente dobbiamo concentrarci sul campionato. Domenica 17 febbraio andiamo a Ramacca e sabato 23 febbraio a Belpasso due trasferte ostiche, da affrontare nel migliore dei modi per rimanere a ridosso e sperare in un passo falso del Biancavilla”.

//ads.themoneytizer.com/s/gen.js//ads.themoneytizer.com/s/requestform.js?siteId=16037&formatId=28
//ads.themoneytizer.com/s/gen.js//ads.themoneytizer.com/s/requestform.js?siteId=16037&formatId=16

 


Link all’articolo